GLI ALLIEVI BIANCONERI SONO CAMPIONI REGIONALI

GLI ALLIEVI BIANCONERI SONO CAMPIONI REGIONALI

28 aprile 2015 Non attivi Di Area Comunicazione

GLI ALLIEVI BIANCONERI SONO CAMPIONI REGIONALI

È stato un weekend esaltate per le giovanili della Vivi Altotevere Sansepolcro! Festa grande sia per gli allievi, i quali hanno vinto il Campionato Regionale nello scontro diretto dell’ultima giornata, che per la juniores che ha compiuto l’impresa a Poggibonsi, battendo la squadra di casa nel primo turno dei play-off per accedere alle fasi nazionali. I giovanissimi hanno subito un’ininfluente sconfitta nell’ultima giornata del loro campionato, facendo esordire ben tre ragazzi degli esordienti, classe 2002. La juniores di mister Maurizio Falcinelli ha espugnato Poggibonsi per 3 a 1, grazie alle reti di Gennari, Brondoli e un autogol avversario. Il risultato è stato sempre a favore dei biturgensi, che hanno subito la rete dei locali, quella del 2 a 1 a una decina di minuti dalla fine. Al minuto numero 92, un contropiede ha permesso di chiudere definitivamente il discorso qualificazione. I ragazzi di Falcinelli se la dovranno vedere ora con i pari età del Gualdo Casacastalda, che hanno superato il turno battendo il Bastia nel derby. Appuntamento per sabato 2 maggio alle ore 16.00, allo “Stadio Carlo Angelo Luzi” di Gualdo Tadino. Trionfo, come detto, per gli allievi di Vincenzo Varriale che hanno battuto la seconda forza del campionato, il San Sisto, con un secco 3 a 0, portando così a casa il titolo di Campioni d’Umbria. Grandissimo protagonista è stato l’attaccante classe ‘99 Mattia Mencagli, autore di una tripletta. Ora la squadra sarà impegnata nelle finali nazionali che decreteranno i Campioni d’Italia per la categoria allievi. Chiudono il loro Campionato in terza posizione i giovanissimi di mister Giacomo Falsini, che vengono battuti per 3 a 2 dalla Nuova Fulginium. Doppietta per l’attaccante Cristiano Battistini che vince anche il titolo di capocannoniere. Ottimo campionato quello disputato dai ragazzi di mister Falsini, un gruppo tutto nuovo che si è perfettamente calato nella realtà bianconera. Complimenti a tutte le squadre del nostro settore giovanile, agli allenatori, dirigenti e genitori dei ragazzi per il cammino che sin qui è stato compiuto: il progetto di crescita del giovane calciatore continua!