BENE LA JUNIORES, PRIMO PUNTO PER GLI ALLIEVI

BENE LA JUNIORES, PRIMO PUNTO PER GLI ALLIEVI

13 Ottobre 2015 Non attivi Di Area Comunicazione

BENE LA JUNIORES, PRIMO PUNTO PER GLI ALLIEVI

I giovanissimi di Falsini vengono sconfitti nella trasferta di Cannara

Quarto fine settimana di campionato per le giovanili della Vivi Altotevere Sansepolcro: vittoria per la juniores, pareggio degli allievi e sconfitta per i giovanissimi. La juniores nazionale di mister Maurizio Falcinelli, scesa in campo sabato pomeriggio allo “Stadio Tevere” di Sansepolcro, ha battuto lo Scandicci per 4-2. Partita che i bianconeri hanno per larghi tratti dominato, essendo stati addirittura in vantaggio di tre reti nella prima frazione di gioco. Lo Scandicci, comunque, non ha mai mollato ed è riuscito a siglare ben due marcature, tornando di prepotenza in partita. Il match è poi stato definitivamente chiuso dal quarto sigillo biturgense: i marcatori per il Sansepolcro sono stati Zoccolanti, Bindi, Bianchini e Mencagli. Da annotare il brutto infortunio accorso al difensore e capitano della squadra, Giacomo Tosti, che durante l’incontro ha riportato la frattura del perone. A lui va il più grande in bocca al lupo da parte di tutta la società bianconera. Primo punto nel torneo per gli allievi di mister Vincenzo Varriale ottenuto contro la capolista Campitello, che nelle prime giornate aveva sempre vinto. Partita, come mostra il risultato (0 a 0), abbastanza equilibrata, dove le difese e la bravura dei portieri, hanno quasi sempre prevalso sugli attacchi. Buon punto da cui ripartire. Arriva, però, una sconfitta per i giovanissimi di mister Giacomo Falsini: ad avere la meglio sono stati i padroni di casa del Cannara, che si sono imposti per 2-0. Bianconeri che forse avrebbero meritato qualcosa in più, ma che sono stati punti da due episodi sfavorevoli della propria retroguardia. Da sottolineare il fatto che comunque il gruppo sta crescendo sempre di più, partita dopo partita. Nel prossimo fine settimana la juniores scenderà in campo sabato pomeriggio a Foligno, gli allievi domenica mattina ancora tra le mura amiche dello “Stadio Tevere” contro lo Sporting Terni mentre i giovanissimi giocheranno di nuovo in trasferta, a Gubbio. Scocca l’ora anche del campionato giovanissimi sperimentali e di quelli per tutta la Scuola Calcio, che dovrebbero prendere il via tra sabato e domenica. Un lavoro comunque costante da parte di tutta la società per dare il meglio a questi giovani calciatori che saranno poi il futuro del Sansepolcro. Un vivaio dove poter “pescare” quotidianamente pedine da lanciare, speriamo, anche nel mondo del professionismo.