VARRIALE E FALSINI LASCIANO SANSEPOLCRO

VARRIALE E FALSINI LASCIANO SANSEPOLCRO

Nei prossimi giorni i nomi dei due nuovi tecnici di allievi e giovanissimi

Settore giovanile da sempre punto di riferimento per la Vivi Altotevere Sansepolcro: dopo alcune stagioni, però, cambia la guida tecnica in due categorie estremamente importanti; allievi e giovanissimi regionali. Dopo tre anni consecutivi con due campionati vinti, Vincenzo Varriale non è più l’allenatore degli allievi del Sansepolcro. “Voglio ringraziare tutta la società per l’opportunità che comunque mi ha dato – dice Varriale – è stata una bella avventura, i ragazzi sono cresciuti e diversi giocano già nella prima squadra. Ci siamo lasciati bene e rimane sempre una stima reciproca tra me e la società: intendo salutare tutti e ci saranno occasioni nelle quali tornerò a Sansepolcro”. Dopo due stagioni consecutive alla guida dei giovanissimi regionali, si conclude l’avventura in terra biturgense anche per Giacomo Falsini. “Dal punto di vista umano ho ricevuto tantissimo, ho conosciuto persone vere e costruito delle amicizie sincere – dice Falsini – personalmente ho avuto la fortuna di allenare oltre 40 ragazzi, tutti estremamente educati e con la voglia di imparare, questo per un allenatore è il massimo. Colgo l’occasione anche per fare un ringraziamento sincero a tutto il Borgo per questi due anni meravigliosi che ho passato con loro: dal custode al magazziniere, passando per il personale della segreteria, fino a tutta la dirigenza”. Nei prossimi giorni saranno comunicati i nomi dei due nuovi tecnici alla guida della categoria allievi e giovanissimi regionali. La Vivi Altotevere Sansepolcro li ringrazia per il lavoro svolto e gli augura un futuro ricco di soddisfazioni.