VA SANSEPOLCRO – FLAMINIA: LA CRONACA (3-0)

VA SANSEPOLCRO – FLAMINIA: LA CRONACA (3-0)

11 Dicembre 2016 Non attivi Di Area Comunicazione

VIVI ALTOTEVERE SANSEPOLCRO: David, De Santis, Braccalenti, Mattia, Tersini, Cangi, Massai, Bianchini, Bortolussi, Gorini, Mencagli. Allenatore: Marco Schenardi

FLAMINIA: Cosimi, Paletta, Cinti, Lucchese, Locci, Funari, Gori, Nannini, Rodriguez, Ventura, Crescenzo. Allenatore: Pierluigi Vigna

LA CRONACA:

1° Si parte al Buitoni: Sansepolcro in campo con la nuova divisa bianconera, mentre la Flaminia rossoblu a strisce verticali. La prima palla è per i padroni di casa

4° Punizione per il Sansepolcro: Gorini dal limite direttamente in porta che da l’illusione del gol

8° Tiro pericolo di Funari da trenta metri: la palla sfiora di un soffio la traversa

14° Flaminia vicino alla rete del vantaggio. Cross dalla destra di Nannini, Lucchese colpisce di testa da due passi ma David respinge

32° Ottima ripartenza di Bortolussi, intercetta Bianchini che mette una palla d’oro al centro dell’area per Braccalenti ma il portiere del Flaminia anticipa

39° Schema su angolo per il Sansepolcro. Batte Mattia, corta per Gorini che la mette al centro Cangi non arriva per un soffio

Due minuti di recupero

—————————————————————————————————————————-

14° GOL E’ Tersini (terzo gol stagionale) che porta in vantaggio il Sansepolcro. Tocco corto di Gorini su punizione al limite per Tersini che dal limite di sinistro pieno la manda in rete

21° Colpo al volo di Locci della Flaminia: David pronto manda in corner

26° GOL Raddoppio del Sansepolcro. Bortolussi non sbaglia. Tunnel di Mortaro su Ranucci, la palla arriva a Bortolussi che con un diagonale mette la palla nel palo più lontano

35° GOL Terzo gol del Sansepolcro questa volta con Mortaro da poco entrato. Massai dal centro del campo trova Mortaro che “stampa” un gol identico a quello di Bortolussi

41° Ancora provvidenziale David: Cardillo ci prova dal limite ma il numero uno del Sansepolcro dice ancora “no”

Quattro minuti di recupero al Buitoni

48° Punizione per il Sansepolcro: Gorini dal limite direttamente in porta ma la palla è fuori