DUE VITTORIE E DUE SCONFITTE PER LE GIOVANILI DEL SANSEPOLCRO

DUE VITTORIE E DUE SCONFITTE PER LE GIOVANILI DEL SANSEPOLCRO

7 Febbraio 2017 Non attivi Di Area Comunicazione

DUE VITTORIE E DUE SCONFITTE PER LE GIOVANILI DEL SANSEPOLCRO

E’ stato un fine settimana agrodolce per le formazioni giovanili del Vivi Altotevere Sansepolcro: due vittorie e due sconfitte. La juniores nazionale di mister Maurizio Falcinelli è stata sconfitta dal Matelica per 3-2. Partita bella e ricca di gol, con il Sansepolcro sempre costretto a inseguire. Il primo tempo si era chiuso sul 1-2 per i Marchigiani, con la rete del momentaneo 1-1 biturgense firmata da Mattia Renghi. Nella seconda frazione c’è stata una vera e propria prova di forza dei bianconeri che hanno prima trovato la via del pari con il solito Luca Giovagnini, poi, addirittura rimanendo in 10 uomini, hanno costretto gli ospiti a difendersi, sfiorando il gol del sorpasso per ben due volte. All’ultimo minuto la beffa, con il calcio di rigore (alquanto dubbio) trasformato dal Matelica che ha sancito la fine dell’incontro. Rimane comunque la bella prestazione del Sansepolcro e il primato in classifica a più uno proprio sul Matelica, che però ha due partite in più rispetto ai bianconeri. Vittoria all’ultimo respiro per gli allievi di mister Giacomo Gallorini contro la (ex) capolista Campitello. Allo “Stadio Tevere” finisce 1-0 dopo una partita intensa e maschia, con il Sansepolcro che si è però reso pericoloso più volte dalle parti dell’estremo difensore ospite. Proprio quest’ultimo, dopo una gara impeccabile, in cui aveva negato la via del gol ai biturgensi per più volte, si è lasciato ingannare da una punizione di Lomarini, che si è infilata in rete regalando tre punti pesanti alla compagine bianconera. Escono sconfitti dal campo del Castel del Piano i giovanissimi regionali di mister Simone Loddi. L’incontro è terminato sul 2-1, con la rete per il Sansepolcro messa a segno dall’esterno offensivo Michelangelo Burchini. Vittoria, invece, per gli sperimentali di mister Andrea Maurizi, anch’essi contro il Castel del Piano. A segno sono andati Mattia Martelli, dopo una bella azione con i compagni, e Riccardo Brizzi, con un bel calcio di punizione che non ha lasciato scampo al portiere Umbro.

Nel prossimo fine settimana la Juniores avrà un turno di riposo obbligato in quanto il Foligno non prenderà più parte al Campionato; Domenica mattina, alle 10.30, gli Allievi andranno in trasferta sul campo del Gualdo Casacastalda mentre i Giovanissimi riceveranno, tra le mura amiche dello “Stadio Tevere”, le Giovanili Campitello. Per i Giovanissimi Sperimentali trasferta ad Umbertide dove affronteranno i padroni di casa dell’Agape 2000 nel pomeriggio di sabato.