VA SANSEPOLCRO – L’AQUILA: LA CRONACA (0-1)

19 marzo 2017

VIVI ALTOTEVERE SANSEPOLCRO: David, De Santis, Giorni (12° st Costanzo), Innocenti (25° st Giovagnini), Beers, Tersini, Mortaro, Mattia, Bortolussi, Gorini, Mencagli (12° st Fabbri). Allenatore: Massimo Nicastro

L’AQUILA: Farroni, Arboleda, Pietrantonio, Stera, Pepe, Pupuschi, Minincleri (32° st Esposito), Ranelli (43° st Sieno), Nohman, Valenti (8° st Gagliardini), Diktevicius. Allenatore: Pierfrancesco Battistini

ARBITRO: Emilio Zanotti di Pavia (Cerilli e Pressato di Latina)

AMMONITI: Minincleri (A), Pepe (A), Giorni (VAS), Nohman (A), Diktevicius (A), Farroni (A)

ESPULSI: Arboleda (A), Nohman (A)

RECUPERO: 3+6

RETI: 8° pt Minincleri (A) Rigore

 

LA CRONACA:

1° Si parte al Buitoni: prima palla del Sansepolcro con la divisa bianconera, casacca rossoblu per gli ospiti

5° Sansepolcro che colpisce la traversa: De Santis prova la botta da almeno cinquanta metri

8° GOL L’Aquila in vantaggio. Minincleri trasforma un calcio di rigore. Il fallo è stato di Beers su Nohman

29° L’Aquila padrona del campo e più di una volta si è resa pericolosa. Cavalcata di Valenti che arriva al limite dell’area bianconera, ma la conclusione è alta

31° Abruzzesi vicino al raddoppio. Disattenzione difensiva dei bianconeri, Valenti prova di nuovo ma David è pronto.

32° Risponde il Sansepolcro, cross di Mortaro per la testa di Bortolussi: troppo angolata e termina fuori

43° L’Aquila che rimane in dieci: rosso diretto per Arboleda che colpisce a gioco fermo Tersini

Tre minuti di recupero


6° Ci prova il Sansepolcro, sponda di Bortolussi dal limite dell’area: Mortaro stoppa di petto e tenta la conclusione che termina alta sopra la traversa

18° Sansepolcro che prova a spingere cercando la rete del pari: è Tersini che ci prova da trenta metri

35° Doppio giallo per Nohman: L’Aquila resta in nove

Sei minuti di recupero

46° Grande occasione per il Sansepolcro di pareggiare: angolo, Tersini schiaccia la palla a terra sull’angolino basso ma Farroni dice no

50° Ancora Sansepolcro, ci prova Beers dalla distanza ma Ferroni blocca ancora