CALCIO FEMMINILE: DOMENICA PER IL SANSEPOLCRO LA FASE NAZIONALE DELLA COPPA ITALIA

16 maggio 2017

CALCIO FEMMINILE: DOMENICA PER IL SANSEPOLCRO LA FASE NAZIONALE DELLA COPPA ITALIA

Aperte anche le iscrizioni per tutte le ragazze che si vogliono avvicinare a questo sport

Stadio Buitoni di Sansepolcro addobbato a festa: domenica il via alla fase nazionale della Coppa Italia Regionale. Le ragazze bianconere, che hanno vinto la Coppa Italia nel mese di gennaio contro il Monturano Campiglione, hanno avuto così accesso alla fase nazionale che prenderà il via proprio domenica 21 maggio con la prima gara del triangolare. Il Vivi Altotevere Sansepolcro, che rappresenta la Regione Umbria essendo iscritta da sempre a quel Comitato, scenderà in campo alle ore 15.30 allo stadio Buitoni contro il Real Bellante, società abruzzese: in caso di vittoria le ragazze bianconere andranno a giocare a Firenze il prossimo 4 giugno, mentre in caso di sconfitta o pareggio il 28 maggio sempre con la rappresentate della Toscana. In caso di passaggio del turno, poi, sono previsti gli accoppiamenti e la gara sarà in programma il prossimo 11 giugno (andata) e ritorno la domenica successiva. L’eventuale finale, poi, si disputerà in gara unica domenica 25 giugno alle ore 16 a Firenze allo stadio “Gino Bozzi”, sede del centro di formazione federale LND. Queste sono le società che hanno avuto accesso alla fase finale della Coppa Italia Regionale: Vivi Altotevere Sansepolcro (Umbria), ACF Florentia (Toscana), Real Bellante (Abruzzo), Azzurra 2008 (Calabria), Real Colombo (Lazio), Brixen Obi (Trentino), Femminile Riccione (Emilia Romagna), Giovanile Lavagnese (Liguria), Graphistudio Pordenone (Veneto).

Inoltre, la società Vivi Altotevere Sansepolcro ha aperto le iscrizioni per la prossima stagione: potranno iscriversi tutte le ragazze che hanno compiuto i 14 anni di età, ma anche effettuare una semplice prova durante un allenamento. Per informazioni è possibile telefonare alla segreteria del Vivi Altotevere Sansepolcro allo 0575/740301 oppure contattare la responsabile Claudia Nasini al 339/8637882.