SANSEPOLCRO – LENTIGIONE: LA CRONACA (2-2)

VIVI ALTOTEVERE SANSEPOLCRO: David, Catacchini, Pasqualini, Mattia, Bonfini, Sgambato, Massai, Dida (38° st Fabbri), Damiano (33° st Beers), Alagia, Mencagli (42° st Giovagnini). A disp. Giorni, Adreani, Piccinelli, Malentacchi, Farinelli, Bacciarini. Allenatore: Marco Schenardi

LENTIGIONE: Spurio, Traone, Oberrauch, Meucci (46° st Kaliatko), Sall (23° st Pandiani), Berni, Muscas (23° st Gueye), Roma (23° st Savi), Ferrari, Radoi, Anarfi (15° st Tamagnini). A disp. Borges, Masini, Molinaro, Sarr. Allenatore: Gianluca Zattarin

ARBITRO: Marco Perri di Roma 1 (D’Ilario di Tivoli – Pizzoni di Frattamaggiore

AMMONITI: Damiano, Berni

ESPULSI:

RECUPERO: 0+4

RETI: 15° pt Berni (L), 5° st Alagia (VAS), 14° st Dida (VAS), 35° st Ferrari (L)

 

LA CRONACA:

1° Si parte al “Bernicchi” di Città di Castello: Sansepolcro in completa tenuta nera, bianca per il Lentigione. Prima palla per gli ospiti

7° Subito pericoloso il Lentigione. Apertura di Anarfi per Ferrari che angolato prova la conclusione direttamente in porta: palla di poco sopra la traversa

8° Ancora Lentigione: salta il fuorigioco del Sansepolcro, si gira Ferrari ma David salva il risultato

15° GOL Vantaggio del Lentigione. Punizione dall’esterno di Traore, trova Ferrari al limite che riesce a metterla al centro; Berni da solo appoggia in rete

28° Si vede il Sansepolcro: Catacchini per Mencagli che si gira e spedisce la palla alta sopra la traversa

39° Controllo di Dida dal limite dell’area, girata al volo ma la conclusione è a lato


5° GOL Pareggio del Sansepolcro. Tutto merito di Fabio Catacchini che avanza sulla fascia, la mette al centro per Alagia che appoggia in rete

14° GOL Cross dalla sinistra di Alagia e intervento di piede di Dida per il raddoppio del Sansepolcro

16° Risponde il Lentigione: Sall su punizione direttamente in porta, il portiere mette in angolo

23° Triplo cambio per il Lentigione

35° GOL Ferrari al volo per il pareggio del Lentigione. Il cross è arrivato da Tamagnini