I numeri del campionato di Eccellenza – La 5° giornata

I numeri del campionato di Eccellenza – La 5° giornata

8 ottobre 2018 Non attivi Di Area Comunicazione

La 5° giornata del campionato di Eccellenza è andata in archivio con 7 partite disputate e il rinvio di San Sisto – Pontevecchio. I gol siglati sono stati comunque tanti, 27 per la precisione, dato che va a eguagliare il record stabilito nel turno precedente e nonostante una gara in meno. A pesare sul totale delle reti è stato ancora il successo roboante del Foligno che in questo caso ha rifilato un perentorio 7-0 al “malcapitato” Ducato salendo a quota 13 punti (con 22 centri all’attivo) e confermando il 2° posto in classifica. A comandare la graduatoria è sempre il Lama che ha infilato la 5° affermazione consecutiva battendo 2-0 in trasferta la Narnese. Il team bianconero è ancora a punteggio pieno (15 punti conquistati), a testimonianza di un avvio di stagione “da urlo”.

I gol totali salgono a 122, per una media che diventa di 3,128 a gara. In questo turno si registrano 3 successi casalinghi, 2 pareggi e 2 vittorie esterne. L’Angelana è tornata a far punti dopo 2 sconfitte di fila, il Ponte Valle Ceppi ha collezionato il 2° punto stagionale, il Castel Del Piano ha centrato il 3° pareggio su 5 sfide (record del campionato), l’Assisi Subasio è incappata nel 5° ko su altrettanti match disputati, Ducato e Massa Martana hanno subito la 3° battuta d’arresto su 3 match esterni, la Narnese è caduta per la 1° volta tra le mura amiche, l’Orvietana ha subito la 3° sconfitta stagionale e lo Spoleto ha inanellato il 4° risultato utile di fila (3 vittorie, 2 pareggio). Ancora imbattute Lama, Foligno, Pontevecchio e San Sisto.

Importante, per il morale e per la classifica, l’affermazione centrata dal Vivi Altotevere Sansepolcro sul campo dell’Orvietana. La squadra di mister Bricca ha ritrovato il massimo risultato dopo 2 gare di astinenza (ko 3-0 a Foligno e 2-2 casalingo con il Castel Del Piano) ed ha così collezionato il 2° successo stagionale (dopo quello ottenuto il 16 settembre tra le mura amiche con la Pievese). Per il team biturgense i punti in classifica sono diventati 8, con uno score di 10 gol realizzati e 8 incassati.

I bianconeri, che hanno tra l’altro firmato il 1° successo esterno in stagione, ritorneranno in campo già venerdì 12 per l’anticipo casalingo in notturna con la Narnese (ore 20:45 al Buitoni). Obiettivo sarà bissare la vittoria ottenuta sabato e risalire ulteriormente la classifica. Di fronte al VA Sansepolcro una compagine da non sottovalutare nonostante le 2 sconfitte di file (rimediate sul campo del Massa Martana e in casa con il Lama) e i 5 punti in graduatoria (1 vittoria, 2 pareggi e 2 ko). La Narnese con appena 2 centri all’attivo possiede il peggior attacco del campionato, ma con 5 gol incassati vanta allo stesso tempo la 5° difesa meno perforata.