Il focus sul settore giovanile

Il focus sul settore giovanile

5 novembre 2018 Non attivi Di Area Comunicazione

Quello appena andato in archivio è stato un altro fine settimana ricco di impegni per le formazioni del settore giovanile del Vivi Altotevere Sansepolcro. In questo appuntamento le belle affermazioni conquistate da juniores, giovanissimi sperimentali e esordienti 2006 e le sconfitte di misura patite da allievi e giovanissimi classe 2004. Ecco nel dettaglio tutto quanto è accaduto nei vari confronti disputati.

La juniores vince e vola al 2° posto

Nella 9° giornata del campionato regionale A2 Girone A la juniores ha vinto 4-2 in casa con il Ponte Valle Ceppi grazie alle reti realizzate da Lomarini, Nicola Rossi, Danzé e Scarselli. Il team di mister Giogli ha disputato un’altra prestazione positiva ed ha così centrato la 2° affermazione di fila dopo quella ottenuta nel turno precedente con il Santa Sabina.

I bianconeri hanno collezionato la 7° affermazione su 9 partite disputate, hanno confermato il miglior attacco del torneo (37 centri all’attivo) e si sono portati al 2° posto della classifica con 21 punti aggiudicandosi il big match di giornata e scavalcando proprio il Ponte Valle Ceppi.

La juniores biturgense insegue a 3 lunghezze di distanza la capolista Lama e settimana prossima osserverà un turno di riposo per poi ritornare in campo il 17 novembre con la Tiberis (in trasferta).

Allievi ko dopo 5 risultati utili

Nella 7° giornata del campionato regionale A1 gli allievi hanno perso 3-2 sul campo del Castel del Piano. I locali si sono portati sul 3-0, poi i bianconeri nei minuti finali hanno tentato la rimonta con i gol di Buricchi e Carbonaro, senza però riuscire a raddrizzare il punteggio.

La compagine di mister Borgo è caduta dopo 5 risultati utili consecutivi ed ha incassato la 2° sconfitta stagionale (la precedente risaliva al turno inaugurale del 23 settembre sul campo del S. Sisto) rimanendo ferma a quota 13 punti in classifica (4° posto assieme al Cannara). Nel prossimo turno il team biturgense giocherà tra le mura amiche con la capolista Foligno (18 punti).

1° ko stagionale per i giovanissimi

Nella 7° giornata del campionato regionale A1 i giovanissimi classe 2004 hanno perso 1-0 in casa con la Pontevecchio. Partita equilibrata e piacevole che è stata decisa dagli episodi. Gli ospiti sono passati in vantaggio con l’autorete sfortunata di Testerini, le speranze di pareggio dei bianconeri si sono invece infrante sul palo che è stato colpito nella ripresa. Peccato per il ko arrivato comunque al cospetto di un’ottima squadra.

Il team di mister Loddi è caduto dopo 6 risultati utili ed ha subito la 1° sconfitta stagionale restando fermo a quota 14 punti e vedendosi “soffiare” la 2° piazza proprio dalla Pontevecchio (considerando lo scivolone della capolista Angelana con il Foligno il divario dei biturgensi dalla testa della classifica rimane di 4 lunghezze).

Nel prossimo turno i giovanissimi del VA Sansepolcro faranno visita al Castel del Piano (9 punti) con l’obiettivo di ritrovare un successo che manca dal 14 ottobre (4-0 sul campo del Santa Sabina).

Vittorie per giovanissimi sperimentali e esordienti 2006

Continua il momento d’oro dei giovanissimi sperimentali che si sono imposti per 6-1 sul campo dell’Atletico Gubbio grazie alle doppiette firmate da Meozzi e da Carbonaro e ai gol realizzati da Bracci e Rumori. Partita molto bella caratterizzata da un sostanziale equilibrio nel primo tempo (all’intervallo punteggio di 1-1) e dal dominio nella ripresa della squadra di mister Fortuni che ha dilagato grazie a forza atletica, tecnica e giocate di assoluta qualità. I biturgensi hanno conquistato la 3° affermazione consecutiva e hanno compiuto un ulteriore passo in avanti nel loro percorso di crescita.

Bella affermazione anche per gli esordienti classe 2006 che hanno vinto 4-2 in casa contro la Virtus San Giustino grazie alle doppiette messe a segno da Innocentini e Corsini.