Settore giovanile: 3 vittorie e 1 ko nel weekend

Settore giovanile: 3 vittorie e 1 ko nel weekend

21 Gennaio 2019 Non attivi Di Area Comunicazione

Nuovo appuntamento con il focus dedicato al settore giovanile del Vivi Altotevere Sansepolcro. Nello scorso weekend sono ripresi tutti i campionati delle squadre di riferimento. Bene juniores, allievi e giovanissimi sperimentali, mentre i giovanissimi 2004 pur disputando una ottima partita sono usciti sconfitti. Ecco nel dettaglio tutto quanto è accaduto.

La juniores vince e sale al 2° posto

Nel 18° turno del campionato regionale A2 Girone A la juniores ha vinto 8-0 sul campo del Cerbara in un match senza storia deciso dalla tripletta di Burchini, dalla doppietta di Vittorio Rossi e dai gol di Carbonaro, Esca e Mariucci. Affermazione in goleada e prestazione brillante per la formazione di mister Giogli. I bianconeri hanno bissato il successo interno ottenuto con il Branca, hanno centrato il 5° risultato utile consecutivo (3 vittorie e 2 pareggi), hanno collezionato la 6° affermazione su 9 partite esterne (12° totale in campionato), sono saliti a quota 38 punti e si sono portati al 2° posto in classifica (-2 dalla capolista Lama che ha pareggiato 1-1 sul campo della Pievese).

Nel prossimo turno la juniores biturgense affronterà in casa il Castello FC 6° in graduatoria a quota 30 punti. I tifernati sono reduci da 2 pareggi consecutivi (in trasferta con il Santa Sabina e tra le mura amiche con il Ponte Valle Ceppi) e sono in serie utile da 10 giornate (6 vittorie e 4 pari).

Vittoria nel 1° match del 2019 per gli allievi

E’ cominciato con un meritato successo il 2019 degli allievi. Nella 14° giornata del campionato regionale A1 (prima del girone di ritorno) la compagine di mister Borgo ha infatti battuto 2-0 in casa il San Sisto grazie alle reti segnate da Milanesi e Brandon che hanno capitalizzato una prova decisamente positiva. I bianconeri hanno riscattato il ko interno partito a fine 2018 con il Cannara, hanno collezionato l’8° vittoria stagionale (6° su 8 gare disputate tra le mura amiche), sono saliti a quota 26 punti e si sono così confermati al 5° posto della classifica (-5 dalla capolista Orvietana che è rimasta da sola in testa dopo il successo esterno nel big match con il Foligno).

Nel prossimo turno la squadra biturgense affronterà in trasferta la Nestor ultima in graduatoria a quota 7 punti e reduce da 3 sconfitte consecutive (con 0 gol all’attivo e ben 10 al passivo).

Ko immeritato per i giovanissimi 2004

E’ invece iniziato con una sconfitta il 2019 dei giovanissimi classe 2004. Il team di mister Loddi ha infatti perso 1-0 sul campo del San Sisto nel confronto valevole per la 14° giornata del campionato regionale A1 (prima del girone di ritorno). Partita sfortunata per i bianconeri che hanno creato tante occasioni senza riuscire a capitalizzarle e che sono stati puniti di contro in una delle poche concesse agli avversari. Il Sansepolcro ha recriminato anche per alcuni episodi arbitrali (un rigore a favore non concesso sul punteggio di 0-0 e alcuni fuorigioco segnalati anche se decisamente dubbi). La squadra biturgense ha incassato il 2° ko consecutivo dopo quello patito a fine 2018 sul campo del Cannara, è caduta per la 4° volta in stagione (3 volte su 7 incontri esterni), è rimasta ferma a quota 23 punti e si è confermata al 6° posto in classifica (-1 dalla 5° posizione).

Nel prossimo turno i giovanissimi affronteranno in casa la Nestor ultima in graduatoria a quota 6 punti e reduce da 4 sconfitte consecutive.

Altra netta vittoria per gli sperimentali

Nel 12° turno del campionato provinciale Girone E i giovanissimi sperimentali hanno vinto 6-1 sul campo dell’Agape 2000 grazie ai gol realizzati da Gennaioli, Hoxa, Zanchi, Cangi, Carbonaro e Meozzi. Altra prestazione molto positiva per il team di mister Fortuni che ha giocato un ottimo calcio proseguendo nel suo processo di crescita (con l’integrazione sempre più evidente di tutti i ragazzi della rosa negli schemi). I bianconeri hanno bissato la vittoria centrata domenica scorsa con il Gualdo Casacastalda, hanno collezionato l’11° affermazione stagionale, sono saliti a quota 33 punti e si sono confermati in vetta alla classifica pari merito con l’Atletico Gubbio.

Nel prossimo weekend la squadra bianconera affronterà tra le mura amiche la Madonna del Latte San Secondo (6° in graduatoria a quota 14).