Settore giovanile: Bene juniores e giovanissimi sperimentali

Settore giovanile: Bene juniores e giovanissimi sperimentali

14 Gennaio 2019 Non attivi Di Area Comunicazione

Con le prime partite di campionato del 2019 di juniores e giovanissimi sperimentali torna puntuale anche l’appuntamento con il focus dedicato al settore giovanile del Vivi Altotevere Sansepolcro. Inizio di anno solare positivo per le due formazioni biturgensi che hanno conquistato importanti vittorie. Il cammino di allievi e giovanissimi ripartirà invece nel prossimo weekend.

La juniores ricomincia con una vittoria

Si è aperto con un successo casalingo il 2019 della juniores. La formazione guidata da mister Giogli ha infatti vinto 2-1 tra le mura amiche contro il Branca nella 17° giornata del campionato regionale A2 Girone A grazie alle reti realizzate da Conti e Meozzi. I bianconeri hanno giocato una gara forse poco brillante sotto il profilo della qualità, ma hanno mostrato carattere e hanno ottenuto un’affermazione importante. Da segnalare i 4 cartellini rossi estratti dall’arbitro (2 per parte).

Il Sansepolcro ha collezionato il 4° risultato utile consecutivo (2 successi e 2 pareggi), ha centrato la 6° vittoria su 8 match interni (11° complessiva in campionato), è salito a quota 35 punti e si è confermato al 3° posto in classifica (-1 dal Ponte Valle Ceppi secondo e -4 dalla capolista Lama).

Nel prossimo turno la juniores biturgense affronterà in trasferta il Cerbara che occupa il terzultimo posto (7 punti) e che è reduce da 3 sconfitte consecutive.

Allievi al 5° posto

Ancora fermo per la sosta invernale il campionato regionale A1 degli allievi. La squadra di mister Borgo ha chiuso il girone di andata con 23 punti ed occupa 5° posto in classifica (-5 dal tandem di testa composto da Orvietana e Foligno). Finora per i bianconeri 7 affermazioni, 2 pareggi e 4 sconfitte, con 19 reti realizzate (8° attacco) e 16 subite (5° difesa).

Il campionato riprenderà nel prossimo weekend con il 1° turno del girone di ritorno. I bianconeri giocheranno in casa con il San Sisto (quartultima forza del campionato con 13 punti all’attivo).

6° posto per i giovanissimi

Ancora fermo per la sosta invernale il campionato regionale A1 dei giovanissimi classe 2004. Il team di mister Loddi ha concluso il girone di andata con 23 punti ed occupa il 6° posto della classifica (-10 dalla capolista Angelana). Finora per i bianconeri 7 successi, 2 pari e 4 ko, con 35 reti segnate (3° attacco) e 15 subite (difesa meno perforata).

Il campionato riprenderà nel prossimo weekend con il 1° turno del girone di ritorno. I bianconeri giocheranno fuori casa con il San Sisto (quartultimo con 9 punti in graduatoria).

Cinquina per i giovanissimi sperimentali 

Nell’11° turno del campionato provinciale Girone E (ultimo di andata) i giovanissimi sperimentali hanno vinto 5-0 sul campo del Gualdo Casacastalda grazie alla doppietta realizzata da Meozzi e ai gol siglati da Ayoube, Tommaso Mari e Alex. La formazione di mister Fortuni, dopo un primo tempo equilibrato e poco brillante, ha alzato il livello nella ripresa (per ritmo e qualità di manovra) ed ha dilagato nel punteggio conquistando una vittoria comunque mai in discussione.

I bianconeri hanno concluso il girone di andata al 1° posto della classifica con 30 punti all’attivo, in un ruolino di marcia fatto da 10 affermazioni e 1 sconfitta con i migliori dati in assoluto per quello che riguarda gol segnati (72) e incassati (9).

Nel prossimo weekend la squadra bianconera sarà di scena sul campo del fanalino di coda Agape 2000 (ultimo posto a quota 1).

Ottimi risultati per i più piccoli

Durante le Festività Natalizie i piccoli della scuola calcio si sono fatti onore nei vari tornei disputati. I primi calcio 2010 hanno conquistato 2 successi aggiudicandosi il Torneo di Capolona Quarata e il Torneo della Befana disputato ad Anghiari, i primi calci 2011 si sono imposti nel Torneo di Capolona Quarata. Numerosi anche i piazzamenti di prestigio delle altre squadre della scuola calcio. Bravissimi tutti quindi e avanti così..!!