Bella sfida VA Sansepolcro-Orvietana

Bella sfida VA Sansepolcro-Orvietana

2 Febbraio 2019 Non attivi Di Area Comunicazione

È sempre stata una partita dal suo fascino, importante ed interessante al tempo stesso, parliamo di VA Sansepolcro-Orvietana, fischio d’inizio alle 15, un match che le due squadre hanno disputato, anche con denominazioni diverse in serie D, dando sempre vita ad incontri significativi. Una partita a sé stante, un match che attirava, ogni volta, sia sugli spalti del Muzi di Ciconia, che al Buitoni, un bel pubblico. Ed ora questa gara arriva per due team che vogliono continuare a dire la loro. Il VA Sansepolcro per confermare il quarto posto e cercare di salire ancora, l’Orvietana del grande ex, Silvano Fiorucci, che vuol raggiungere, dopo un avvio stentato, i play off che sono ora a soli tre punti di distanza. Innegabile quindi che sarà una gara, aperta, tutta da vedere, perché entrambe vogliono i tre punti.
All’andata, in terra umbra, vinse il VA Sansepolcro 3-1 con reti di Valori, Fondi e Cano, mentre per i biancorossi della città del duomo segnò, pareggiando momentaneamente il gol di Valori, Missaglia che però, questa volta, sarà in tribuna per squalifica come mancherà alla gara anche Dida, altro ex, fermato, pure lui, dal Giudice sportivo. Nel Sansepolcro due gli assenti sicuri, Arcaleni, stoppato per un turno, passando dalla diffida alla squalifica dopo il giallo di Castel del Piano e Bianchini, il fuori quota, out per un fastidioso infortunio. Rientrerà nelle fila bianconere Riccardo Valori che ha scontato la sua giornata di stop. IL VA Sansepolcro arriva a questo match della 5^ di ritorno, dopo nove risultati utili consecutivi, mentre i biancorossi di Fiorucci, che assieme allo Spoleto sono gli unici ad aver battuto la capolista Foligno, sono reduci da un inatteso stop, domenica scorsa in casa, 0-2 contro la Pontevecchio. Fischio d’inizio alle 15, mezzora dopo la partenza canonica delle 14,30 delle altre squadre di Eccellenza, affidato a Pannacci di Perugia.