A Massa Martana sul nuovo impianto. Il VA Sansepolcro atteso da un match difficile.

A Massa Martana sul nuovo impianto. Il VA Sansepolcro atteso da un match difficile.

30 Marzo 2019 Non attivi Di Area Comunicazione

Come reso noto da parte della Federazione Umbra, nell’ultimo comunicato ufficiale, la partita Massa Martana-VA Sansepolcro non si giocherà a Todi, dove la squadra rossoblù si è presentata, per le gare casalinghe, in questo campionato, ma proprio a Massa Martana dove è stato completamente risistemato e rifatto il manto erboso del terreno di gioco dello stadio umbro. L’appuntamento quindi per il VA Sansepolcro è alle 15 di domenica 31 marzo, con l’arrivo dell’ora legale, a Vocabolo Ponte di Massa Martana.

Arcaleni

Sarà, comunque, un VA Sansepolcro che, nonostante assenze importanti, vorrà riprendersi i punti lasciati per strada domenica scorsa contro il Pontevalleceppi. Bricca dovrà infatti fare a meno di Giulio Gorini, fermato per due turni di squalifica, salterà quindi anche il match con l’Assisi Subasio, di Valori che aveva recentemente conquistato la vetta della classifica cannonieri del campionato, con 15 reti, in coabitazione con Peluso del Foligno e Tomassoni della Ducato, ma dovrà fare a meno anche di Arcaleni che ha riportato la distorsione della caviglia domenica con il Pontevalleceppi, e di Selvaggi, recentemente operato a crociato e menisco. Ma se il VA Sansepolcro getterà in campo quel cuore, carattere e orgoglio, che hanno contraddistinto la squadra nei momenti difficili, siamo certi che il risultato arriverà.
Di fronte, ad ogni modo, una squadra che sta cercando punti salvezza importanti, che davanti ha elementi che possono dare fastidio a chiunque e che arriva galvanizzata anche dal pari esterno di domenica scorsa contro il Lama, per cui non sarà una partita facile, anzi.
All’andata, ce lo ricordiamo, la squadra umbra impose il pari al Buitoni, 2-2, per cui massima attenzione e concentrazione per questo VA Sansepolcro che nelle ultime quattro giornate della regular season deve conquistare la miglior posizione in classifica, in vista dei play off, cercando di giocare, tra le mura amiche del Buitoni, lo scontro diretto per l’accesso alla finale di questo campionato di Eccellenza Umbra.