Settore giovanile: Juniores e giovanissimi sperimentali ancora in testa

Settore giovanile: Juniores e giovanissimi sperimentali ancora in testa

11 Marzo 2019 Non attivi Di Area Comunicazione

Nuovo appuntamento con il focus sul settore giovanile del Vivi Altotevere Sansepolcro. In questo fine settimana per le formazioni bianconere sono arrivate 3 vittorie e 1 ko. Juniores e giovanissimi sperimentali grazie ai successi conquistati si sono confermati in testa alle classifiche dei rispettivi campionati e gli allievi con i 3 punti ottenuti nell’ultima partita si sono portati a 1 lunghezza dalla vetta, mentre i giovanissimi sono stati sconfitti. Di seguito il dettaglio con tutte le notizie.

Strepitoso successo della juniores

Nella 24° giornata del campionato regionale A2 Girone A la juniores ha vinto 1-0 sul campo del Ponte Valle Ceppi grazie ad una straordinaria prova di squadra. I bianconeri sono rimasti in dieci per oltre 20 minuti a causa dell’espulsione di Romoli, ma allo scadere hanno comunque avuto la forza per segnare con Cesari il gol da 3 punti. Affermazione pesante al cospetto di una rivale diretta a testimoniare la grinta e la qualità di questo gruppo. La squadra di mister Giogli ha bissato il successo centrato con il Santa Sabina, ha collezionato l’11° risultato utile consecutivo, ha ottenuto l’8° vittoria su 12 gare esterne (16° totale in stagione), è salita a quota 52 punti e si è confermata in testa alla graduatoria (+5 sul Lama che ha però 2 partite da recuperare e +8 sul Ponte Valle Ceppi che ha 1 gara in meno).

Sabato prossimo il VA Sansepolcro osserverà un turno di riposo.

Vittoria e -1 dalla vetta per gli allievi

Nella 20° giornata del campionato regionale A1 gli allievi hanno vinto 2-1 in casa con il Castel del Piano in virtù delle reti realizzate da Brizzi e Longobardi ed al termine di una partita difficile che i bianconeri hanno giocato con carattere, impegno e qualità, dimostrando attaccamento alla maglia e spirito di gruppo. La squadra di mister Borgo ha rialzato la testa dopo il ko patito con il Castiglion del Lago, ha collezionato la 4° affermazione nelle ultime 5 gare disputate (9° su 11 sfide interne e 12° complessiva in stagione), è salita a quota 38 punti agganciando al 2° posto il Foligno (battuto 1-0 a Narni) e portandosi a -1 dalla capolista Orvietana (fermata sullo 0-0 esterno dalla Pontevecchio).

Nel prossimo turno i bianconeri affronteranno in trasferta il Foligno in uno scontro diretto tutto da vivere.

Ko esterno per i giovanissimi

Nella 20° giornata del campionato regionale A1 i giovanissimi classe 2004 hanno perso 3-0 fuori casa con la Pontevecchio in una partita giocata alla pari contro i quotati avversari e decisa da episodi avversi. La compagine diretta da mister Loddi non è riuscita a dar seguito al convincente successo centrato nel derby con il Castello, ha incassato l’8° sconfitta in stagione (la 2° nelle ultime 3 gare disputate), è rimasta ferma a quota 32 punti e si è confermata al 5° posto in classifica (-10 rispetto alla Pontevecchio 4°).

Nel prossimo turno la squadra biturgense ospiterà il Castel del Piano (6° in graduatoria a quota 31 punti) con l’obiettivo di difendere la posizione.

Altra vittoria in goleada per gli sperimentali

Nel 18° turno del campionato provinciale Girone E i giovanissimi sperimentali hanno vinto 9-0 in casa contro il Barberini Flaminia grazie alla tripletta realizzata da Meozzi, alle doppiette siglate da Tommaso Mari e Cangi e a alle singole reti di Ayoube e Bianchi. Altro successo in goleada che ha coronato una prestazione fatta di intensità, organizzazione e ottime trame di gioco. La formazione diretta da mister Fortuni ha centrato il 16° successo su 17 gare disputate, è salita a quota 48 punti e nonostante una gara in meno delle dirette rivali si è confermata al comando della graduatoria (+2 sull’Atletico Gubbio e +4 sulla Pontevecchio).

I biturgensi torneranno in campo mercoledì per il recupero sul campo del Parlesca (terzultimo con 13 punti) per consolidare la leadership e tentare un ulteriore allungo.