Settore giovanile: Il resoconto del weekend

Settore giovanile: Il resoconto del weekend

3 Febbraio 2020 Non attivi Di Area Comunicazione Sansepolcro

Torna come ogni lunedì il focus sul settore giovanile del Vivi Altotevere Sansepolcro. Juniores e giovanissimi sperimentali hanno vinto le rispettive gare e si sono confermate in vetta alla classifica, i giovanissimi regionali sono stati sconfitti di misura, mentre la partita degli allievi è stata rinviata. Ecco quanto accaduto dettaglio.

La juniores vince ancora

Nel 20° turno del campionato regionale A1 la juniores ha vinto 3-0 sul campo della Pontevecchio grazie ad una prestazione positiva ed ai gol messi a segno da Burchini, Brizzi e Pellino. La squadra di Simone Loddi ha centrato il 5° successo consecutivo (dopo quelli con Casa del Diavolo, Ducato, Petrignano e Baldaccio Bruni Anghiari), ha collezionato il 14° risultato utile di fila (11 affermazioni e 3 pareggi), è salita a quota 49 e si è confermata al comando della graduatoria con 2 lunghezze di vantaggio sull’Orvietana.

Nel prossimo weekend il Sansepolcro affronterà in casa la Nestor (5° a quota 32), unica formazione capace di battere in stagione i bianconeri.

Rinviata la gara degli allievi

Rinviata su richiesta della squadra ospite la gara casalinga degli allievi con il Castiglion del Lago, valevole per la 18° giornata del campionato regionale A1. Il match verrà recuperato mercoledì 12 febbraio. La formazione di Tommaso Nardin è reduce da 2 pareggi consecutivi (tra le mura amiche con il Foligno e in trasferta con il Castel del Piano) e 4 risultati utili di fila e con 32 punti all’attivo occupa il 6° posto in classifica (-4 rispetto al Cannara 5° e con una gara in meno).

Nel prossimo turno i biturgensi giocheranno fuori casa con il Campitello (capolista del torneo con 46 punti e ancora imbattuto nei 18 match fin qui disputati).

Sconfitta di rigore per i giovanissimi

Nella 18° giornata del campionato regionale A1 i giovanissimi hanno perso 1-0 in trasferta contro il Castiglion del Lago in seguito al calcio di rigore trasformato nel 1° tempo dalla compagine locale. I bianconeri hanno disputato una buona prestazione, ma nonostante questo sono rimasti a mani vuote, in un periodo caratterizzato anche da un pizzico di sfortuna. La squadra di Fabrizio Fortuni ha così incassato il 3° ko nelle ultime 4 partite disputate (7° battuta d’arresto stagionale), è rimasta ferma a quota 25 ed è scivolata all’8° posto in classifica (pari merito con l’Angelana).

Nel prossimo turno i biturgensi ospiteranno l’FC Castello (quartultimo a quota 15) per un derby sempre molto atteso.

Successo in goleada per gli sperimentali

Nella 13° giornata del campionato provinciale Girone A i giovanissimi sperimentali hanno vinto 10-0 in casa contro il Junior Carpine Magione grazie al poker realizzato da Marioli e alle doppiette firmate da Barculli, Polchi e Aversario. Partita senza storia che i bianconeri hanno indirizzato nel modo migliore già nella frazione di apertura (archiviata sul 6-0).

La squadra di Lorenzo Comanducci ha collezionato l’8° affermazione di fila (10° su 11 partite giocate), è salita a quota 30 e si è riportata a -1 dalla capolista Santa Sabina (che non ha giocato il proprio match casalingo con il Settevalli Pila e che come i biturgensi ha quindi una gara in meno delle altre compagini). Alla fine del girone di andata da segnalare anche i 74 gol segnati (miglior attacco) e i 19 incassati (4° difesa).

Nel prossimo turno i ragazzi di mister Comanducci osserveranno un turno di riposo.